Tag: food


Un racconto divertito sul cibo

basilicopnf Arte+Design torna sul binario dell’arte dopo la colorata pausa dedicata al design e firmata da Mauma.

Le vetrate di Basilico ospitano Mirco Denicolò, ceramista le cui opere sono esposte in musei nazionali ed internazionali.
Mirco Denicolò presenta una serie di acquarelli che sono poi il passaggio preliminare delle sue storie su ceramica.

“Giocare con il cibo” è il racconto divertito di un burattino alle prese con gli ingredienti di una cucina imprevedibile, dove le dimensioni non contano e può succedere di tutto.
16 acquarelli che potrete ammirare giorno e notte nella nostra galleria trasparente, durante la vostra passeggiata per la bella via Fratelli Bandiera o gustandovi uno dei piatti del ristorante.

Sponsor di questa temporanea è il Birrificio Artigianale Angeloni e se pubblicherete su Instagram le foto della mostra aggiungendo #basilicopnf potrete aggiudicarvi un set delle loro ottime birre; il tutto sotto l’insindacabile giudizio dell’artista che settimanalmente sceglierà la foto migliore.

Giocare con il cibo – Mirco Denicolò dal 12 agosto al 10 settembre 2017


Scatta l'arte, aggiungi #basilicopnf e ti porti a casa Yalkys

Sabato 13 maggio è iniziata la rassegna basilicopnf Arte+Design di cui vi abbiamo parlato qui.

La prima mostra è firmata da Rita Meneghin con Seminare il cielo: una serie di sculture, creature che si librano dalla terra al cielo, leggermente in movimento, un’istallazione che scatena molte emozioni soprattutto di notte, con le vetrine illuminate.

A completare il percorso della mostra anche cinque tele appese all’interno di Basilico.

Godetevi la mostra come meglio preferite ma potete anche partecipare con la vostra creatività!
Scattate una foto delle opere, pubblicatela su Instagram aggiungendo #basilicopnf: ogni settimana l’artista Rita Meneghin sceglierà la sua preferita e, all’autore, Yalkys regalerà un set* delle sue ottime birre artigianali.

Il buon cibo, le birre artigianali, l’arte: da Basilico un piacere dietro l’altro!

* 3 bottiglie: Kappadueo, Sesto Senso e Soul Wheat


basilicopnf Arte+Design

Da Basilico arriva una novità!

Mangiare è un’esperienza ricca di sfaccettature, noi abbiamo scelto tutte quelle legate alla natura, alla qualità, alle persone che hanno deciso di dedicare la loro vita alla produzione di ingredienti sani.

Ora aggiungiamo ulteriori stimoli che possano allargare questa esperienza alla base della nostra idea di ristorazione: le grandi vetrate di Basilico diventano uno spazio espositivo sempre aperto, illuminate anche di notte in modo da darvi la possibilità di godervi le opere come preferite.

Comodamente seduti a mangiare da Basilico, come un classico spazio espositivo o durante la vostra passeggiata per il centro di Senigallia, scegliete voi come gustarvi le opere di basilicopnf Arte+Design.
Dal 13 maggio al 10 ottobre 5 artisti esporranno le loro realizzazioni, tutte strettamente collegate alla filosofia del nostro locale: la natura, il buon cibo, la sostenibilità, una vita all’insegna dell’equilibrio.

Rita Meneghin sarà la prima artista con la mostra di sculture “Seminare il cielo”.

Dal 17 giugno al 16 luglio sarà di scena la fotografia artistica e analogica di Ale Di Gangi con la mostra “in/natura/le”.

Dal 22 luglio al 6 agosto apriamo una parentesi dedicata al Summer Jamboree con le creazioni ispirate agli anni ’50 di Mauma e la sua mostra di pezzi unici “Fifty-fifty”.

Dal 12 agosto al 10 settembre torniamo ai nostri temi con gli acquarelli del ceramista Mirco Denicolò e la sua mostra “giocare con il cibo”.

Dal 15 settembre al 15 ottobre concluderà la rassegna Andrea Ferrato con una installazione che interagirà con i fruitori del locale, oltre a proseguire online, intitolata “gentilezza/leggerezza”.

Basilico espande l’esperienza della propria proposta: stimoli e piaceri per il corpo e per la mente.

Tutte le opere saranno in vendita e potranno essere ritirate al termine della temporanea.
I copricapo e le acconciature potranno ovviamente essere ritirate subito in modo da poterle indossare per le fantastiche giornate del Summer Jamboree.


Pasqua con chi vuoi ma a cena... da Basilico!

Abbiamo tutti le dita incrociate nella speranza di poter trascorrere le giornate pasquali con il sole e il tepore della primavera.

Dopo il lunghissimo inverno c’è una gran voglia di stare all’aperto, che sia mare, campagna o quello che più vi piace.

Per questo abbiamo pensato di prepararvi una cenetta gustosa per coronare le vostre giornate pasquali.

Al nostro menu abbiamo aggiunto il nuovo Tagliere di Pasqua: una profumata focaccia di farro abbinata al pecorino Bio Marchese Marino, alla lonza, alla speciale frittata con il mentastro e il tutto contornato con le saporite erbe di campo saltate in padella.

Praticamente avrete la sensazione di continuare il vostro pic-nic ma comodamente seduti da Basilico!
Prenotate il vostro tavolo, vi aspettiamo!


Il grano saraceno: lo sapevate che...

Per i nostri burger abbiamo scelto un ingrediente dalle mille qualità: il grano saraceno.

Naturalmente senza glutine, è invece ricco di amido, un carboidrato complesso che cede lentamente energia e mantiene costante il livello degli zuccheri nel sangue.

È ricco di proteine di elevata qualità biologica (ben 11 gr ogni 100 gr di grano) e di sali minerali (il magnesio utile per il sistema nervoso, il calcio utile per la contrazione muscolare e il potassio che aiuta a sentirsi su ti tono).

Il grano saraceno è una fonte di vitamine del gruppo B come la B1 che sovrintende alla trasformazione di grassi e zuccheri, la B2 eccellente per il sistema nervoso, la B6 preziosa nel metabolismo delle proteine e nella produzione dei globuli rossi e la B9 che protegge cuore e arterie.

Se non foste ancora soddisfatti delle sue qualità, possiamo aggiungere che è ricco di carotenoidi e di zinco i quali, associati, velocizzano la rigenerazione delle cellule del bulbo pilifero incrementando la crescita dei capelli, per non parlare della rutina che contrasta la cellulite.

Molti lo ordinano spesso per la sua bontà, ora avete tanti altri  salutari motivi per sedervi da Basilico e gustarvi il nostro  burger di grano saraceno e semi di chia con cavolo cappuccio rosso in agrodolce, mandorle tostate e salsa bbq alla rapa rossa.


Lunedì Pizza!

Da Basilico il lunedì è il giorno della pizza!
E lo festeggiamo facendovi gustare la pizza a metà prezzo!

Tenete d’occhio il nostro profilo Instagram, quando vedrete una foto con il simbolo di LunedìPizza! affrettatevi a commentare aggiungendo #basilicopnf: per i primi 5 pizza a metà prezzo, per loro e per i loro amici, da gustare il lunedì successivo!
Facile no?

Regolamento
Segui il profilo Instagram.
Ogni settimana verrà pubblicata una foto con il logo di LunedìPizza!
Commenta la foto aggiungendo #basilicopnf
I primi 5 che commenteranno riceveranno un buono per gustare la pizza di Basilico a metà prezzo.
La promozione è valida anche per gli accompagnatori.
Sarà possibile votare fino alla domenica successiva alla pubblicazione della foto.
Il buono sarà valido esclusivamente il lunedì successivo (pranzo o cena), la data sarà riportata sul buono digitale.
Il buono digitale verrà inviato tramite messaggio privato sul profilo Instagram.
Per usufruire della promozione basterà mostrare il buono ricevuto.
La promozione non è in nessun modo sponsorizzata, appoggiata o amministrata da Instagram né associata a Instagram.


Inizia un anno migliore con noi!

Il 31 dicembre festeggeremo l’arrivo del nuovo anno con un cenone sano e buonissimo, sarete dei nostri?

Di seguito trovate il menu, il costo a persona è di 45,00 euro per gli adulti mentre  per i bambini fino a 10 anni 25,00 euro con menu a parte.

Prenotate il vostro tavolo allo 071 2111949.

Menu

Antipasti
Salumi
Formaggi
Focacce ripiene
Polpettine miglio ortica borragine e pistacchi
Crostini croccanti con salse

Primi
Lasagne spinaci e formaggio di anacardi
Risotto rapa rossa e dadone (tipo gorgonzola)

Secondi
Filetto di maiale con fave di cacao arancia e nocciole
Seitan speziato con verdure

Contorni
Insalata radicchio variegato Daikon pomelo e semi di zucca con citronette agli agrumi
Zucca caramellata al miele e rosmarino

Lenticchie

Cotechino

Dolci misti

Vini Montecappone

Caffè

Amaro


Porta a casa le nostre pizze, c'è un BonusBasilico per te!

Le nostre pizze diventano ancora più buone!

Ogni pizza oppure ogni 4 pezzi di pizza al taglio, in entrambi i casi da asporto, guadagni una fogliolina su uno degli otto vasi della nostra card.

Al riempimento di tutti i vasi il BonusBasilico è tutto tuo: 6,oo euro da utilizzare da Basilico per assaporare quello che preferisci.

Inoltre se prendi la nostra pizza da asporto il lunedì le foglioline raddoppiano!

Che gusti ti prepariamo?


Il Suono di Basilico by Matteo Lion

Uno dei complimenti che ci fa più piacere è quando ci dicono che, oltre a mangiare bene, da Basilico è piacevole l’ambiente.

Ci teniamo molto al fatto che la vostra permanenza sia positiva sotto tutti gli aspetti e proprio per questo motivo è nato “Il Suono di Basilico”.

Due selezioni musicali: una per il pranzo, più rilassata, adatta per farvi riposare la mente dal lavoro; una per la cena, più vivace, perfetta per farvi concludere la giornata con il giusto brio.

Abbiamo affidato il compito ad un esperto di musica, i suoi articoli e le sue recensioni sono un’immersione nelle mille sfaccettature di un brano o di un artista: stiamo parlando di Matteo Lion e per presentarvelo, e per farvi presentare “il Suono di Basilico”, lo abbiamo intervistato.

Chi è Matteo Lion?

Matteo Lion è…… ma parlare di sé in terza persona non è una patologia psichiatrica?
A parte gli scherzi, sono un classico quarantatreenne tutto casa-lavoro-palestra.
Niente di particolare da dichiarare!

Qual è il tuo rapporto con la musica?

Probabilmente la amo così tanto proprio perché non la so fare: sono davvero negato con ogni strumento. La musica è il solo passaggio che unisca l’astratto al concreto, è il mio stargate dove spesso tendo a isolarmi.
Ma del resto è proprio come dice Holly Golightly in “Colazione da Tiffany” riferendosi alla celebre gioielleria: “il miglior posto del mondo, in cui non può accadere niente di brutto”.
Anche per me dove c’è musica non può esserci nulla di cattivo.
Sono sempre riuscito a trovarmi più a mio agio “dentro” ad una canzone, che non in qualsiasi altro posto sul pianeta Terra.

Raccontaci le tue selezioni musicali per Basilico.

Mi sono fatto guidare da un verso di Tori Amos che dice “I hate hate hate elevator music”.
L’espressione “elevator music” si riferisce a musica orecchiabile e facile che si sente in sottofondo nei centri commerciali, negli aeroporti, nelle toilette pubbliche e negli ascensori, appunto.
Quindi ho volutamente ignorato brani strumentali.
Anzi mi sono concentrato soprattutto sulle voci tutte con molta personalità e, a volte, in forte contrasto tra di loro. Si passa dai sussurri a voci potentissime.
Mi sono divertito a inserire qualche cover, la mia vera passione.
E ho inserito qualche brano di alcuni artisti italiani, troppo poco apprezzati (e conosciuti) in patria.

Che musica ascolti quando sei a tavola?

La cena è il momento in cui ascolto le novità pubblicate in rete durante la giornata.
Quindi di solito mentre mangio, ascolto musica “nuova”.
E decido durante la digestione se archiviarla nella cartellina “da riascoltare” o nella cartellina “avanti il prossimo”.

La tua pizza preferita?

La mia Mystic Pizza, per citare Julia Roberts, è molto basica: acciughe, capperi, pomodoro e origano…. ma senza mozzarella.